logo nuovo


cover giuseppe

GIUSEPPE IL FALEGNAME 

 

di Giampiero Pizzol


Se Dio lo ha scelto come padre deve essere un tipo in gamba.
E se Maria lo ha scelto come sposo allora si tratta davvero di un uomo straordinario.
Dunque, chi è Giuseppe?

StampaEmail

cover strade di paroleStrade di Parole

di Giampiero Pizzol e Laura Aguzzoni

“Imparare è un’ esperienza, tutto il resto è solo informazione” (A. Einstein)


Leggere, scrivere e creare nello spazio teatrale.



StampaEmail

cover la pecora arrabbiataLA PECORA ARRABBIATA

Illustrazioni di Arcadio Lobato
Testi di Giampiero Pizzol


Le pecore di solito sono pacifiche, soffici come le nuvole, brucano l' erba dei prati, vivono tranquille nel gregge. Perché dunque una pecora si mette a scalciare come un asino, graffiare come un gatto, mordere come una tigre, scalpitare come un toro, strillare come un' aquila ?

La fiaba nasce da un laboratorio con insegnanti, esperti e bambini sul tema della aggressività infantile condotto nelle scuole per l'infanzia.

StampaEmail

ali_ok

Ali di Farfalle

Illustrazioni di Arcadio Lobato
Testi di Giampiero Pizzol


Quando e come le farfalle, creature affascinanti e misteriose, sono apparse sulla terra? Questa storia, tratta da un importante spettacolo teatrale, attraverso testi in prosa e divertenti filastrocche, ci svela il mistero riportandoci ai tempi del Diluvio, quando Noè dialogava con gli animali dell'arca per trovare qualcuno in grado di portare agli uomini il suo importante messaggio di pace.

StampaEmail

principe_ok

Il Principe Pittore

Illustrazioni di Arcadio Lobato
Testi di Giampiero Pizzol

Dalla tavolozza di Arcadio Lobato e dalla penna di Giampiero Pizzol nasce la storia del principe pittore che, come ogni vera fiaba, narra di re e regine, di castelli e boschi, di draghi e principesse. Ma qui i personaggi entrano ed escono dal mondo dei colori e i duelli si svolgono a colpi di pennello.
Attraverso un gioco di rime e testi in prosa i bambini entreranno nel magico mondo della pittura per carpirne i segreti, dal ritratto al paesaggio, dalla prospettiva all'astrattismo, dal buio alla luce.
Alla fine, quando i due protagonisti scopriranno il loro destino, i piccoli lettori capiranno che la vita è un coloratissimo regno nel quale ognuno di loro può essere principe e principessa, impugnando una matita al posto dello scettro.

StampaEmail

maria_ok

Maria Bambina

Illustrazioni di Arcadio Lobato
Testi di Giampiero Pizzol


L'incontro di artisti, bambini, genitori ed educatori con Maria ha fatto fiorire molte iniziative: spettacoli, laboratori, feste. Una delle prime è la Festa dei Bambini di Bologna, organizzata dall'Associazione Amici del Pellicano, arrivata alla trentesima edizione. (www.festadeibambini.org)
A Maria Bambina è dedicata la mostra-laboratorio-spettacolo al Villaggio dei Ragazzi del Meeting per l'amicizia fra i popoli 2007.
La raccolta delle storie scritte da Giampiero Pizzol, illustrate da Arcadio Lobato e pubblicate sulla rivista Piccole Tracce, vuole essere uno strumento per far conoscere la figura di Maria ai piccoli... e ai grandi.

StampaEmail

antonio_ok

Antonio dei Miracoli

Illustrazioni di Arcadio Lobato
Testo di Giampiero Pizzol


Una delle più antiche definizioni del teatro è: raccontare storie. La nostra storia è quella del Santo di Padova. Una vita piena di errori, sogni, viaggi, prove, miracoli, ma soprattutto fatta di silenzio e parole, poichè Antonio fu uno dei più grandi predicatori mai uditi. La narrazione deve dunque farsi francescana, cioè semplice e concreta, all'altezza dei bambini, ma nello stesso tempo levarsi in alto come le cime degli alberi fino alle vette a cui ci guidano i Sermoni. Che cosa meglio del teatro può dare corpo alle parole e tradurre i pensieri in voci, gesti, avvenimenti e con ciò rendere visibile l'Invisibile? E in questo teatro trovano spazio anche le immagini del pittore Arcadio Lobato, compagno di viaggio sulle avventurose vie dei santi.
Dal libro è stato tratto lo spettacolo Antonio dei miracoli con P. Marco Finco, regia di Carlo Rossi.

StampaEmail

francesco_ok

Un uomo di nome Francesco

Illustrazioni di Arcadio Lobato
Testo di Giampiero Pizzol


La storia di San Francesco, nella sua profonda semplicità e nella sua favolosa verità, è una di quelle che segnano la nostra cultura europea; una vicenda che ha ispirato immagini, racconti, spettacoli, ma soprattutto ha dato forma al cuore umano aprendolo per sempre all'Infinito. Questa originale commedia religiosa sulla vita del Santo di Assisi e dei suoi primi compagni vuole cogliere in maniera poetica e divertente gli aspetti quotidiani, le parole povere, i caratteri, le reazioni, le mille domande, i sentimenti contrastanti dei personaggi che vi prendono parte creando un affresco antico e moderno insieme. Infatti l'intento di questa lunga strada di rime e di parole, di fatti folli e stravaganti, di scene comiche e drammatiche, è proprio quello di rendere presente quel passato, viva la storia, seguendo oggi colui che, scalzo, volle seguire Cristo.
Dal libro sono stati tratti due spettacoli: "Il cavaliere nel sacco" con P. Marco Finco, regia di Carlo Rossi e "Un uomo di nome Francesco" con gli attori della Filarmonica Clown, regia di Letizia Quintavalla


StampaEmail

sangiorgio_ok

La Leggenda di San Giorgio

Testo di Giampiero Pizzol

Bottega del libro illustrato di Arcadio Lobato
Metodo di educazione artistica Casaburi-Lobato
Illustrazioni realizzate da ragazzi e ragazze tra gli unidici e i tredici anni per il progetto "Bologna Rifà Scuola"


StampaEmail

pizzico_ok

Un pizzico di sale

di Giampiero Pizzol

Tra realtà e fantasia, tra rima e prosa, l'emozionante storia del più antico degli alimenti, senza il quale niente ha sapore, il sale! Più prezioso dell'oro, il sale condisce, conserva, crea e, "nella zucca", sviluppa l'ingegno!


StampaEmail

rondini_ok

Il volo delle rondini

di Giampiero Pizzol

 

Un'avventura tenera e surreale, comica e drammatica, piena di zig e di zag proprio come il percorso delle rondini nei cieli e come tutti i sentieri della vita.


StampaEmail

asino-tn

Quell'asino di un bue

di Giampiero Pizzol
Narrato da Bano Ferrari
Canzoni di Walter Muto
Illustrazioni di Roberto Abbiati


Tutti conoscono l'asino e il bue. Ma da dove vengono quei due? Una storia antica e popolare adatta ad ogni tempo e ogni bambino grande o piccolo, giovane o vecchio che sia.


StampaEmail

cinque2

Cinque + 1 il senso dei cinque sensi

Sussidio a un percorso educativo per la Scuola dell'Infanzia
di Giampiero Pizzol e Laura Aguzzoni


Il libro a cura di Giampiero Pizzol e Laura Aguzzoni nasce da un laboratorio condotto con alunni e insegnanti delle Scuole dell’ Infanzia della karis Foundation di Rimini e Riccione.

E’ possibile educarsi all’ invisibile ? C’è un sesto senso che correda le cinque porte che ci mettono in contatto con la realtà? E qual’ è la strada da percorrere per cogliere la bellezza della nostra umana avventura ? Cos’ è un volto e quali relazioni possono stringere le nostre mani ? Come si passa da una pagina a un palco di teatro?

StampaEmail

gazza-tn

La gazza ladra

Testo in italiano e inglese
Adattato da Giampiero Pizzol

 

E' la gazza un animale, che possiamo definire ladro o ladra al naturale. Guarda e non si fa vedere, ma se senti fischiettare, ecco, sta per arrivare, quella ladra musicale.

StampaEmail

A piedi scalzi (dallo spettacolo Omonimo)

Opera in musica per cantante solista, voce recitante, coro e orchestra
Dedicata a Sancta Teresia Benedicta a Cruce Edith Stein

testi di Giampiero Pizzol

musica e direzione di Alessandro Nidi

cover Daniela Piccari - cantante solista
Laura Aguzzoni - Voce

con il
CORO CITTA' DI PARMA


Leonardo Morini -
Direttore Coro
Lorenzo Tagliazucchi - Violino
Fara Bersano - Viola
Sophie Norbye -
Violoncello
Giuliano Nidi - Contrabbasso
Francesco Carraro - Oboe
Ivan Calestani - Fagotto
Samuele Marlieri - Sax Contralto
Elio Baldi Cantù - Tastiera
Alessandro Nidi - Pianoforte
Danilo Grassi - Percussioni
Lisa Bartolini - Percussioni
Alcuni estratti dall'album

Fu a Gottinga

O cara vecchia Gottinga

E' nulla una tazza di caffè

 




StampaEmail

Musica al caffè (dallo spettacolo Omonimo)

Testi di Giampiero Pizzol e Ilaria Milandri
Musiche di Andrea Alessi, Thomas Clausen, Simone Zanchini

caffe-tn Daniela Piccari - Voice
Thomas Clausen - Piano
Simone Zanchini - Accordion
Andrea Alessi - Acoustic and Electric Bass
Marco Tamburini - Trumpet, Fluegelhorn
Kruno Levacic -
Drums, Percussion
Alcuni estratti dall'album

Caffè Caldo (Alessi/Pizzol)

Caffè Espresso (Zanchini/Pizzol)

Caffè Lungo (Alessi/Pizzol)

Caffè al Bar (Alessi/Pizzol)

Caffè Forte (Clausen/Pizzol)

 




StampaEmail